Il Tucano Viaggi Ricerca

http://www.tucanoviaggi.com
Back

GIORDANIA - AVVENTURA A PETRA

7 Days - 6 Nights

Book Now 2220

Giorno 1
ITALIA - AMMAN

Partenza con il volo per Amman, via Istanbul. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 2
AMMAN - PETRA

Trasferimento in autobus a Wadi Musa (Petra) lungo l’autostrada del deserto. Arrivo e sistemazione in hotel. Primo approccio con Petra. Dal Bab el Siq lungo il tracciato del principale acquedotto della città: i cubi Djinn, la Tomba degli Obelischi e il Triclinium, il Siq con i suoi complessi sistemi idraulici e le molte edicole votive. L’incontro col favoloso Khasnè, o Tesoro del Faraone. L’area circostante nello Wadi al Jarra, con la diga nabatea e le strade intagliate nella roccia. Il Siq esterno: le tombe più interessanti, tra cui la Tomba di Uneishu, il Teatro rupestre e le abitazioni nella roccia. Le Tombe Reali e i poco noti particolari legati alla loro realizzazione. Rientro in hotel. Pensione completa.

Giorno 3
PETRA

Visita alla città bassa, con i suoi maggiori monumenti, in particolare il cosiddetto “Grande Tempio”, il Qasr el Bint e il Tempio dei Leoni Alati, le chiese bizantine con i pavimenti a mosaico. Breve visita al Museo. Escursione nello Wadi Siyyagh, poco noto al grande pubblico, con un rarissimo esemplare di casa affrescata, le grandi cave di pietra nabatee, la sorgente sacra e i misteriosi graffiti e dipinti rupestri. Periplo della rocca dello Al Habis e visita delle sue principali strutture rupestri, tra cui l’enigmatico Columbarium e il cosiddetto “Monastero”. In alternativa, in base alle condizioni climatiche, avvicinamento alla Colonna del Faraone e quindi discesa nello spettacolare vallone dello Wadi Thughra, con le sue gigantesche tombe rupestri. Salita in cima al Jebel Umm al Biyara, uno dei siti meno frequentati di tutta Petra, lungo una sbalorditiva e vertiginosa strada processionale intagliata nella viva roccia. Dalla cima della roccaforte – dove si vedranno le vestigia di un insediamento dell’Età del Ferro, enormi cisterne, incisioni rupestri edomite e i resti di un misterioso edificio monumentale nabateo – si gode della più sbalorditiva vista su Petra e sulle montagne circostanti. Pensione completa.

Giorno 4
PETRA

Ritorno alla città bassa attraverso il Siq, fino al Museo, quindi breve esplorazione dello Wadi Turkmaniyya e dell’area del Mugar an Nasara. Più tardi, salita allo spettacolare Deir, il più grande edificio rupestre di Petra. Esplorazione dell’area, con il Triclinium dei Leoni, la sorgente del Qattar ed Deir, l’Eremo Cristiano, il bassorilievo dei due mercanti. Salita al Monumento 468, il cui interno custodisce l’altare meglio conservato di tutta Petra. Da qui vista mozzafiato sull’immenso canyon dello Wadi Arabah. Ritorno alla città bassa. Pensione completa.

Giorno 5
PETRA

Discesa lungo il Siq fino alla città bassa, breve visita dei nuovi scavi nei quartieri abitativi di Az Zantur ed esplorazione della parte bassa dello Wadi Farasa con le sue splendide tombe rupestri: la Tomba del Rinascimento, la Tomba dal Frontone Spezzato, la Tomba del Soldato Romano, La Tomba Giardino. Escursione nell’affascinante Wadi al Najir, pressoché sconosciuto ai più, con la sua magnifica tomba in stile classico e le grandi sale tricliniari circostanti. Ritorno allo Wadi Farasa e salita al Luogo Alto dei Sacrifici lungo la suggestiva Via processionale intagliata nella roccia. In cima al Jebel Attuf, esplorazione dell’area sacra e ultima vista, spettacolare e aerea sull’intera valle di Petra, con formidabile colpo d’occhio su tutti i suoi monumenti. Discesa al Siq esterno lungo l’altra scenografica Via processionale e ultimo saluto al Khasnè, immerso nella luce del tramonto. Pensione completa.

Giorno 6
PETRA - AMMAN

In mattinata, escursione in autobus alla Piccola Petra, uno dei sobborghi dell’antica Petra. Lungo il percorso, vista sulle rovine del castello crociato di al Wueira. Esplorazione del Siq al Barid, cuore della Piccola Petra, con i suoi monumenti rupestri e gli splendidi affreschi della Casa Dipinta (tra i rarissimi esempi di pittura ellenistica giunti fino a noi), appena restaurati in tutto il loro splendore. Nel pomeriggio, trasferimento ad Amman lungo la strada statale del Mar Morto. Sistemazione in hotel. Pensione completa.

Giorno 7
AMMAN - ITALIA

Prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia, via Istanbul.

PARTENZE DI GRUPPO CON ARCHEOLOGO: dal 14 al 20 Maggio e dal 24 al 30 Settembre 2017

All rights reserved.